20 febbraio 2019
Aggiornato 05:30
Taxi

Wetaxi cambia le serate dei torinesi, un modo economico e sicuro per tornare a casa

L'idea di base è semplice: ridurre al minimo il rischio che un ragazzo si possa mettere alla guida dopo aver bevuto alcolici. "Stasera Guida Wetaxi" è un'iniziativa lanciata in collaborazione con Taxi Torino e patrocinata del Comune di Torino e dell'Asl

TORINO - Millequattrocento tassisti, 150 corse al giorno e l'unico obiettivo di far rientrare i più giovani a casa in sicurezza dopo una serata di divertimenti. E' questo il proposito dell'iniziativa "Stasera Guida Wetaxi", lanciata in collaborazione con Taxi Torino e con il patrocinio del Comune di Torino e dell'Asl. A tal proposito, l'assessora ai Trasporti Maria Lapietra si è detta contentissima dell'iniziativa: «Come mamma mi sento molto più sicura a pensare che queso car pooling venga fatto da professionisti, piuttosto che da autisti improvvisati».

WETAXI - Come funziona? L'idea di base è semplice: ridurre al minimo il rischio che un ragazzo si possa mettere alla guida dopo aver bevuto alcolici. I genitori potranno caricare il credito dei propri figli comodamente on line sul sito di Wetaxi e i figli, a loro volta, potranno essere liberi di usare i servizi dei tassisti. «Per un genitore è molto meglio questo metodo che non aspettare a casa con l'ansia che il proprio figlio torni o dover andare in pigiama dall'altra parte della città a prenderlo» ha spiegato il Ceo di Wetaxi Massimiliano Curto. 

COSTI - «Si tratta di un'iniziativa non commerciale e tutto quello che guadagneremo verrà investito in promozioni per ragazzi che utilizzano il servizio» ha chiarito Curto, aggiungendo che, attualmente, chi sceglie di utilizzare il servizio gode di uno sconto del 50% per la prima corsa e del 20% sulle successive. Con lo stesso scopo sarà presto disponibile anche il "Taxi della Movida", un mezzo condiviso che collegherà i principali quartieri della movida cittadina, con sconti fino al 60%. Nel futuro di Wetaxi anche un importante collaborazione con Movement Torino Music Festival, evento che si svolgerà a Torino dal 28 al 31 ottobre. In quell'occasione, chi accetterà di condividere il taxi per tornare a casa dopo gli spettacoli, avrà diritto a uno sconto del 50%.