20 aprile 2019
Aggiornato 10:00
Cronaca

Porta Nuova, pusher in azione al binario 9: sorpreso con oltre 20 ovuli di cocaina ed eroina

Il malvivente, con diversi precedenti penali a suo carico, alla vista degli agenti ha tentato di ingoiare gli ovuli in suo possesso ma è stato fermato e arrestato

TORINO - Aspettava il treno al binario 9, forse per consegnare a qualche cliente la droga che aveva addosso. Un pusher tunisino di 41 anni è stato arrestato dagli agenti del Commissariato Barriera Nizza alla stazione di Porta Nuova: l’uomo, bloccato nel corso di un servizio di polizia giudiziaria, aveva numerosi precedenti penali per reati della stessa natura alle spalle. Quando ha visto gli agenti di polizia avvicinarsi, ha tentato di ingoiare alcuni ovuli ma questo non ha impedito ai poliziotti di recuperare oltre venti ovuli di cocaina ed eroina.