13 dicembre 2017
Aggiornato 21:30
Marco Prato

Muore dopo un malore allo stadio, la curva Sud si stringe nel ricordo di Marco Prato

Il tifoso bianconero è deceduto in ambulanza a causa di un malore accusato dopo il derby della Mole. Ieri sera, durante la sfida di Champions League, i suoi amici ne hanno celebrato il ricordo

Il ricordo di Marco Prato (© Via Filadelfia 88)

TORINO - Attimi toccanti prima della partita di Champions League tra Juventus e Olympiakos: prima dell’inizio del match, la Curva Sud Scirea ha celebrato il ricordo di Marco Prato, il tifoso deceduto a seguito di un malore accusato proprio fuori dai cancelli dell’Allianz Stadium dopo il derby della Mole. Dalla gioia al dramma, tutto in pochi minuti. Un decesso improvviso, che ha scosso tutto il mondo del tifo bianconero.

IL RICORDO - Ieri sera, i suoi amici e compagni di curva lo hanno celebrato con uno striscione, un mazzo di fiori e un brindisi. Marco, persona gentile e apprezzata da tutti, faceva il panettiere a Nucetto, paesino nel cuneese. Anche la Juventus ha ricordato il proprio tifoso, facendo consegnare a Giorgio Chiellini un mazzo di fiori prima che iniziasse la partita poi vinta 2-0 dai bianconeri.