13 dicembre 2017
Aggiornato 21:30
Incidente stradale

Rischiano di cadere nel fossato con l'auto, padre e figlia di 9 anni salvi per miracolo a Nichelino

Non è in pericolo di vita ma è stata trasportata d’urgenza all’ospedale Regina Margherita. L’incidente è avvenuto a Nichelino nei pressi della rotonda dell’Ippodromo

L'auto in bilico fuori strada (© Diario di Torino)

NICHELINO - Un colpo di sonno o una distrazione alla guida potevano trasformare in tragedia un giro in auto tra papà e figlia di nove anni. Al volante della Peugeot 309 c’era un uomo di 40 anni residente a None. Percorrendo la ex strada statale 23, poco dopo la rotonda dell’Ippodromo in direzione Candiolo, ha improvvisamente perso il controllo del mezzo e questo è uscito di strada in un punto in cui non c’è il guard rail: la vettura ha percorro diversi metri sulla banchina erbosa fermandosi fortunatamente sul muretto della beaulera.

SOCCORSI - Quando i soccorsi sono arrivati sul posto hanno trovato l’auto in bilico. Come prima cosa si sono premuniti di tirare fuori dall’abitacolo padre e figlia prima che la vettura, a seguito di movimento, cadesse nel fossato. Il quarantenne è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Santa Croce di Moncalieri mentre la figlia, più grave ma non in pericolo di vita, al Regina Margherita di Torino. Sottoposto all’alcol test l’uomo non è risultato positivo.

L'auto in bilico fuori strada

L'auto in bilico fuori strada (© Diario di Torino)