21 ottobre 2017
Aggiornato 14:00
Eventi

Torino, gli eventi da non perdere martedì 3 ottobre

Musica e teatro d'avanguardia, festival alternativi, appuntamenti con il cinema d'autore. Ecco tutto quello che c'è da sapere per godersi la serata al meglio

Torino, gli eventi di martedì 3 ottobre (© Fabio Lamanna - shutterstock.com)

TORINO – Inizio di settimana da godersi in tranquillità tra i primi eventi musicali, di teatro d'avanguardia e gli eventi in cui cinema è protagonista. Ecco i nostri consigli.

Musica e teatro
Via alla ventiquattresima edizione di «Incanti» dedicata al rapporto fra musica e teatro di figura. Dal rumore al grammelot, dalla musica pop al melodramma, non soltanto come colonna sonora, la musica e il suono diventano drammaturgia e narrazione a confronto con l'eccellenza del teatro di figura internazionale. Per sette giornate, dal 3 al 9 ottobre, compagnie provenienti da Spagna, Israele, Portogallo, Germania, Ucraina e Italia, compongono un programma ricco e pieno di sorprese, a cui si aggiungono gli appuntamenti fissi del festival: la decima edizione del «Pip – Progetto Incanti Produce», affidato alla regista russa Anna Ivanova-Brashinskaya; la sesta edizione del progetto Cantiere, rivolto a giovani compagnie emergenti, in collaborazione con il Teatro del Buratto di Milano, la compagnia «Is Mascareddas» di Cagliari e il Teatro delle Briciole di Parma; e la terza edizione del Progetto Accademia, che quest'anno vede la «ESELx - Escola Superior de Educação di Lisbona», con due rappresentazioni e un workshop. Incanti inaugura quest'anno un nuovo spazio di collaborazione con l'Istituto Ramon Llull della Catalogna, con la consulenza del Festival IF di Barcellona: una finestra sul Teatro di Figura catalano contemporaneo. Per informazioni: 011 19740267, www.festivalincanti.it, info@festivalincanti.it.

Reset Festival 2017
Nona edizione del «_resetfestival», circuito italiano dedicato ai giovani talenti e ai nuovi strumenti di business in ambito musicale, vetrina che connette i musicisti emergenti con gli addetti ai lavori della scena nazionale. Il programma settimanale prevede laboratori, workshop e attività formative gratuite e aperte al pubblico con l'obiettivo di accelerare i progetti artistici selezionati tramite call. Nel weekend si svolgono incontri, talk e appuntamenti live per scoprire le migliori nuove proposte del 2017. Quest'anno «_resetfestival» è al tempo stesso curatore e contenitore di Glocal Sounds, un vero e proprio palcoscenico dedicato ai giovani autori e alle loro composizioni originali. Anche quest’anno «_resetfestival» ospita il format Cantautori in Canottiera, ideato da The Goodness Factory con la direzione artistica di Bianco. Martedì 3 ottobre, appuntamento ai Murazzi del Po (lato destro) alle 19.30 per passare una serata insieme ai «Cantautori In Canottiera», preziose perle del panorama musicale italiano tra canzoni, parole e abbracci. Per Cantautori in Canottiera speciale «_resetfestival» avremo il piacere di ospitare: Chiara Dello Iacovo & Daniele Celona. Per informazioni: www.resetfestival.it.

Cinema d'autore
Tornano le proiezioni del Piccolo Cinema. Il 3 ottobre alle 21.30 la proiezione di «Sopra il fiume» di Vanina Lappa (Italia, 2016, 74'). In equilibrio tra lo sguardo antropologico e quello naturalistico, capace di rendere tanto i segni della presenza umana quanto la resistenza ad essa di un territorio, Sopra il fiume è un esempio di documentario etnografico di ottima sostanza e fascino visivo. In concorso in Italia Doc alla 35esima edizione del Bellaria Film Festival. Sarà presente l'autrice Vanina Lappa. Ingresso gratuito Per info: www.ilpiccolocinema.net, info.ilpiccolocinema@gmail.com.