21 ottobre 2017
Aggiornato 21:00
Incendi

Dramma nella notte in via Monte Rosa: donna muore carbonizzata nel suo appartamento

Stando a una prima ricostruzione dei fatti la donna si trovava nel suo appartamento al piano terra quando le fiamme, divampate probabilmente da un mozzicone di sigaretta

Dramma nella notte in via Monte Rosa (© Tatiana Bazzi)

TORINO - Aveva 57 anni Marisa Fracchia, la donna che nella notte tra mercoledì 11 e giovedì 12 ottobre ha perso la vita nel suo alloggio di via Monte Rosa 99. Stando a una prima ricostruzione dei fatti la donna si trovava nel suo appartamento al piano terra quando le fiamme, divampate probabilmente da un mozzicone di sigaretta lasciato acceso, l'hanno avvolta. Sul luogo sono intervenuti immediatamente i vigili del fuoco per domare l'incendio ma per la signora Marisa non c'è stato nulla da fare. 

DRAMMA - A lanciare l'allarme poco dopo la mezzanotte sono stati i vicini della donna che hanno visto del fumo fuoriuscire dall'appartamento. Carabinieri, operatori del 118 e un medico legale sono intervenuti presso l'abitazione in Barriera di Milano dove hanno trovato la donna senza vita nel suo letto. Il cadavere della donna era irriconoscibile fanno sapere i vigili del fuoco.