10 dicembre 2018
Aggiornato 11:00

Crolla un pezzo di ponte Ramello, operai a lavoro in corso Svizzera

Operai a lavoro per ripristinare il lastrone crollato del ponte di corso Svizzera. Scoppia la polemica sui problemi di manutenzione della zona
Crollo al ponte Ramello
Crollo al ponte Ramello (Federica Fulco)

TORINO -  Dopo mesi in cui i residenti sollecitano il controllo dello stato di manutenzione del ponte di via Ramello, pesantemente danneggiato durante l'ultima piena, questa mattina il crollo. «Quella zona è dimenticata da tempo» afferma la Presidente del comitato spontaneo TorinoinMovimento «Noi, come comitato, chiediamo che venga fatta manutenzione. Completamente assente dal centro alla periferia».

CROLLO - A distanza di poche ore dal crollo, gli operai si sono messi a lavoro per rispristinare il lastrone crollato del ponte. Ironizza il presidente di Circoscrizione IV Claudio Cerrato che scrive sul suo profilo Facebook a corredo delle fotografie del crollo: «Forse c'è bisogno di qualche risorsa in più per la manutenzione».