21 novembre 2017
Aggiornato 11:00
Chiara Appendino

Italia-Svezia, Appendino sprona gli azzurri: «Vietato perdere»

L'augurio č partito dalla nota pagina satirica torinese "Chiara Appendino Proibisce Cose" che ha raffigurato la sindaca con la maglia azzurra della nazionale e la scritta «Vietato perdere»

«Vietato perdere» (© Chiara Appendino Proibisce Cose)

TORINO - Un augurio spiritoso e autoironico quello rivolto dalla prima cittadina Chiara Appendino alla nazionale azzurra che, tra poche ore, disputerà a Milano il match decisivo per la partecipazione ai mondiali. L'in bocca al lupo, a voler essere precisi, è partito dalla nota pagina satirica torinese  "Chiara Appendino Proibisce Cose" che ha raffigurato la sindaca con indosso la maglia azzurra della nazionale e la scritta minacciosa: «Vietato perdere». Con ironia Appendino, che si è detta più volte una fan della pagina e che l'ha difesa pubblicamente dalla censura la scorsa estate, ha colto la palla al balzo e ha commentato «Sono famosi per rendere le case accoglienti: un peccato non farceli tornare», riferendosi ovviamente agli avversari svedesi e al noto marchio di arredamento Ikea.