21 novembre 2017
Aggiornato 11:00
Cronaca

Ladro in azione al centro commerciale Parco Dora: beccato, si scaglia contro gli agenti

Nonostante il tentativo di sottrarsi al fermo, l’uomo è stato bloccato, reso inoffensivo e arrestato. Qualche ora prima gli agenti hanno arrestato altri due cittadini stranieri, mentre tre persone sono state espulse

Arresti ed espulsioni nel weekend (© Questura)

TORINO - Giornata movimentata al centro commerciale Parco Dora di via Livorno: un giovane italiano di 23 anni è stato sorpreso da una guardia di vigilanza mentre tentava di rubare un paio di auricolari da alcuni scaffali. Quando i poliziotti sono arrivati sul posto, il ladro è andato in escandescenza e ha provato a scappare spintonando i poliziotti: un tentativo vano, perché gli agenti sono riusciti a renderlo inoffensivo e ad arrestarlo.

ARRESTI ED ESPULSIONI - Poco prima invece, gli agenti del commissariato Dora Vanchiglia, coadiuvati dai colleghi del Reparto Prevenzione Crimine, hanno intercettato a Porta Palazzo lo scambio di droga tra due cittadini marocchini e un noto tossicodipendente italiano: il controllo dei due cittadini magrebini ha portato al rinvenimento di 37grammi di hashish. I due spacciatori, di 30 e 32 anni, sono stati tratti in arresto per spaccio. In corso Principe Oddone invece, sono stati fermati quattro cittadini senegalesi privi di documenti: accompagnati in Questura, tre di essi, d’età compresa tra 20 e 25 anni, sono risultati pluripregiudicati e destinatari di divieto di dimora in Italia. Per questo motivo, i tre soggetti sono stati espulsi dal territorio nazionale.