16 novembre 2019
Aggiornato 00:30
Oftalmico

Oftalmico, il 18 dicembre inizia il trasferimento: per completarlo ci sono tre fasi

Si inizia il 18 ottobre con il trasferimento dell’ambulatorio. Le tre fasi non saranno completate prima dell’inizio del mese di aprile 2018

TORINO - Il trasferimento dell’ospedale Oftalmico sta per iniziare e sarà completato gradualmente, in più fasi. A darne l’annuncio è stato l’assessore alla Sanità Antonio Saitta. La prima comincerà dunque il prossimo 18 dicembre: il trasferimento riguarderà il primo ambulatorio, spostato all’ospedale Molinette e parte al San Giovanni Bosco. Il secondo intervento riguarderà invece le attività, come quella chirurgica della cataratta, nella struttura di via Cherasco e al San Giovanni Bosco e non dovrebbe essere completata prima di febbraio 2018. Ad aprile infine il trasferimento sarà completato con l’apertura del pronto soccorso nella Città della Salute.