17 dicembre 2018
Aggiornato 09:30

Torino imbiancata nella notte, le previsioni meteo per i prossimi giorni

Le previsioni di Arpa Piemonte (Agenzia Regionale per Ambiente)  indicano che l'imbiancata notturna proseguirà nelle prossime ore e che le precipitazioni dovrebbero arrestarsi nel pomeriggio
Nevica a Torino
Nevica a Torino (ANSA)

TORINO - E' arrivata finalmente la neve nella città della Mole. Questa mattina, sabato 2 dicembre, i torinesi hanno guardato fuori dalla finestra e hanno trovato un sottile strato di neve candida che avvolgeva ogni cosa. Le previsioni di Arpa Piemonte (Agenzia Regionale per Ambiente)  indicano che l'imbiancata notturna proseguirà nelle prossime ore e che le precipitazioni dovrebbero arrestarsi nel pomeriggio.

NEVE - «La discesa di un minino dal Nord Europa verso il Golfo Ligure determina sul Piemonte un marcato peggioramento del tempo a partire dal pomeriggio odierno» rivela l'ultimo bollettino divulgato dall'Arpa, «con nevicate diffuse su tutti i settori fino a sabato pomeriggio, quando è attesa una progressiva attenuazione delle precipitazioni». Niente più fiocchi dunque domenica e neppure lunedì, due giornate fredde ma senza neve. Preparate ugualmente guanti e cappelli: nei prossimi giorni le temperature si abbasseranno considerevolmente. 

VIABILITA' - Nella notte tra il primo e il due di dicembre, come annunciato, sono entrati in azione i mezzi di Amiat che si sono concentrati principalmente in collina e per favorire la viabilità in città. Il picco delle precipitazioni si è registrato intorno alle 4 di questa notte e si prevede che proseguirà almeno fino alle 13. Da Amiat ricordano ai cittadini che esiste un apposito numero verde sempre attivo a cui rivolgersi per la rimozione della neve dalle strade: 800679738.


 

Neve a Torino

Neve a Torino (© ANSA)