11 dicembre 2018
Aggiornato 09:30

Ha 74 anni e suona in una banda: ecco il nuovo volto di Babbo Natale 

Il nuovo Babbo Natale di Mondo Juve è stato selezionato tra 135 profili arrivati in finale, da una giuria di sei persone durante un casting pubblico che si è svolto presso lo Shopping Center di Nichelino/Vinovo (TO).
Luigi Secco
Luigi Secco (Mondo Juve)

TORINO - Nonno di due nipotini, sposato, ex cartolaio e ora pensionato con la minima: è Luigi Secco, il nuovo Babbo Natale di Mondo Juve. Selezionato tra oltre 1700 candidature per la sua particolare attitudine a fare Babbo Natale e ha dedicato la sua vittoria proprio alla sua famiglia,  in particolare a sua moglie, che lo ha convinto a partecipare a questa simpatica iniziativa natalizia. 

NATALE - Secco è stato selezionato tra 135 profili arrivati in finale da una giuria di sei persone durante un casting pubblico, che ha visto grande partecipazione dei presenti presso lo Shopping Center di Nichelino/Vinovo (TO). Il Babbo Natale di Mondojuve riceverà un compenso di 1800 euro netti per 10 giorni lavorativi, grazie ai quali intendo aiutare la banda musicale di cui fa parte. Dall’8 al 24 dicembre, il Babbo Natale di Mondojuve incontrerà tutti i bambini per raccogliere le loro letterine e ascoltare i loro desideri (per date e orari, consultare la pagina Facebook Mondojuve).