13 dicembre 2017
Aggiornato 21:30
Mensa

Interi sacchi di pane nei bidoni: la drammatica situazione di alcune scuole a Torino

La denuncia della pagina Facebook CaroMensa Torino riguarda interi pacchi di pane e banane trovati integri nei bidoni di fronte alla scuola elementare Casalegno di via Filippo Acciarini

Sprechi alimentari (© CaroMensa Torino)

TORINO - Una situazione alquanto allarmante quella documentata dalle fotografie che ci mostrano il contenuto dei bidoni, posizionati di fronte alla scuola elementare Casalegno di via Filippo Acciarini a Torino. Interi pacchi di pane vengono gettati via ogni giorno, così come la frutta. «Vorremmo chiedere ai tecnologi in quale tipo di statistica di qualità di servizio vogliamo infilare lo scandaloso spreco di cibo che ogni giorno si evidenzia ai nostri occhi...» tuona l'avvocato Giorgio Vecchione, promotore della pagina CaroMensa Torino e, ormai da diverso tempo, impegnato nella missione di riforma del servizio mensa in città.

MENSA - «Già che ci siamo» prosegue Vecchione, «vorremmo fare una piccola rilettura di un dato: dire che l’89% dei campioni esaminati è a norma, equivale a dire che 11 pasti su 100 non lo erano...Ora se questo è un buon risultato diteci voi...» Da questi dati emerge, secondo la scuola di pensiero del CaroMensa, l'ennesima vittoria del panino da casa che, per qualità e gradimento verrebbe sprecato meno dai piccoli consumatori. «Le soluzioni casalinghe» conclude l'avvocato Vecchione, «sono meno costose e maggiormente in linea con i più ovvi principi di rispetto del non spreco alimentare».