16 dicembre 2018
Aggiornato 22:00

«Un giocattolo a tutti», iniziativa della Circoscrizione per i bambini meno fortunati

Dall’11 dicembre al 15 gennaio sarà possibile portare giocattoli nuovi o usati presso l'Informa 1 di via Bertolotti 10
Quarta edizione dell'iniziativa della Circoscrizione 1
Quarta edizione dell'iniziativa della Circoscrizione 1 (ANSA)

TORINO - Lunedì 11 dicembre torna, per il quarto anno consecutivo, «Un giocattolo a tutti», l’iniziativa della Circoscrizione 1 con cui vengono raccolti giocattoli nuovi o usati da donare per Natale ai bambini meno fortunati. Il gesto, tanto semplice quando d’aiuto per le famiglie che non si possono permettere di acquistare certi giocattoli per i propri figli, «rende tutti migliori», ha detto il presidente Massimo Guerrini, «credo che con poco si possa fare molto», ha aggiunto ancora.

I GIOCATTOLI - Come e dove portare i giocattoli. Intanto c’è da fare una doverosa premessa. I giochi possono essere anche usati, purché completi, integri e funzionanti. A controllare che non siano pericolosi, saranno controllati dall'Istituzione Torinese per una Educazione Responsabile (ITER) e quelli ritenuti idonei verranno consegnati per la distribuzione ad Associazioni del territorio. Quindi dove si possono portare? Presso l'Informa 1 di via Bertolotti 10, il lunedì dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 16, il mercoledì e giovedì dalle 9 alle 12.30. Per esigenze diverse, informa la Circoscrizione 1, è possibile concordare un appuntamento. «Un giocattolo a tutti» prende il via l’11 dicembre e durerà fino al 15 gennaio 2018.