16 ottobre 2018
Aggiornato 04:00

Tragedia in piazza Castello: uomo muore in strada tra la folla

La vittima, un 55enne, è stramazzato al suolo dietro Palazzo Madama. Inutile ogni tentativo di rianimarlo
L'uomo è stramazzato al suolo dietro Palazzo Madama
L'uomo è stramazzato al suolo dietro Palazzo Madama (Andrea Cherchi)

TORINO - Dramma in piazza Castello: un uomo di 55 anni è deceduto oggi, intorno alle 15, davanti al monumento dedicato a Emanuele Filiberto Duca D’Aosta. L’uomo ha avuto un malore improvviso e si è accasciato per terra, davanti a decine di persone che a quell’ora si trovavano nel centro cittadino per i regali di Natale o per una semplice passeggiata.

IL MALORE - Stando a una prima ricostruzione, la vittima sarebbe stata colta da un improvviso infarto. Poco prima di stare male aveva pranzato in un fast food, poi è stramazzato al suolo: inutili i soccorsi, praticati a lungo anche grazie all’utilizzo di un defibrillatore presente. L’uomo, a Torino con un gruppo di turisti, non ce l’ha fatta. La polizia ha delimitato l’area e poco distante, tra i ragazzi impegnati nello skateboard e le persone impegnate a fare gli acquisti di Natale nei mercatini e nei negozi, la vita è continuata come se nulla fosse accaduto.