18 novembre 2018
Aggiornato 08:30

«Mi vuoi sposare?», l'originale proposta di un vigile del fuoco alla sua collega Valeria

Durante la festa di Santa Barbara, Alessandro si è inginocchiato e ha chiesto a Valeria di sposarlo

RIVAROLO CANAVESE - Una sorpresa davvero ben riuscita quella di Alessandro Castagno, vigile del fuoco di Rivarolo Canavese alla sua collega e fidanzata Valeria Remogna. L'uomo, d'accordo con il caporeparto, ha fatto uscire la donna dallo schieramento durante la festa di Santa Barbara, patrona dei Vigili del Fuoco, si è inginocchiato e, di fronte a tutti i colleghi in divisa, le ha chiesto di sposarlo.

MATRIMONIO - Dopo alcuni attimi di smarrimento è commozione è arrivato anche il "sì" di Valeria e la folla è esplosa in un calorosissimo applauso. «Il nostro amore è cresciuto incendio dopo incendio» ha spiegato la coppia che si è conosciuta proprio all'interno del corpo di Vigili del Fuoco di Rivarolo Canavese.