11 dicembre 2018
Aggiornato 09:30

Amore e Morte in scena al Caffè Müller, la nuova sorprendente trovata del Cirko Vertigo

In scena alle 21.00 al Caffè Müller, il nuovo Teatro multidisciplinare di Fondazione Cirko Vertigo, giovedì 14 dicembre
Dead&Lovely
Dead&Lovely (Cirko Vertigo)

TORINO - Amore e morte sono, da sempre, oggetto di riflessione e studio da parte di artisti e cantautori. Riuscite a immaginare di vedere i due cardini dell'esistenza umana in scena, a discutere tra loro, a volersi raccontare con la propria voce senza l'intermediazione umana, a incontrarsi, spiegarsi e, perché no, andare a bere una birra insieme? E' questo quello che accade durante lo spettacolo Dead&Lovely, in scena alle 21.00 al Caffè Müller, il nuovo Teatro multidisciplinare di Fondazione Cirko Vertigo, giovedì 14 dicembre.

SPETTACOLO - Dead&Lovely, a cura di Federico Sirianni e Giorgio Olmoti, vede schierati, come in una singolar tenzone, Amore e Morte. I due pilastri della vita umana vengono«spogliati» sulla scena grazie a musica, parole, canzoni, racconti e poesie. In pieno centro di Torino, gli spettatori compiranno un viaggio primordiale, fatto di sonorità e letture: da Tom Waits a Bukowski, da Leonard Cohen a García Lorca, da Piero Ciampi a Pedro Pietri, da Nick Cave a Cesare Pavese a testi e canzoni originali. Un pregiato repertorio interpretato e messo in scena dal cantautore Federico Sirianni e dall’attrice e interprete Silvia Lorenzo, con il sostegno musicale di Elisabetta Bosio al violino. Per info e prenotazioni, telefonare al numero 011 0714488.