15 dicembre 2018
Aggiornato 17:00

Prima il sole, poi la neve: le previsioni del meteo a Torino nelle feste di Natale

Prima i giorni di sole con temperature miti, poi la neve e il freddo: ecco cosa ci riservano le previsioni meteorologiche nei giorni di Natale
Meteo a Torino, le previsioni a Natale
Meteo a Torino, le previsioni a Natale (ANSA)

TORINO - Sarà un Natale soleggiato o imbiancato? E’ questa la domanda che in molti si pongono durante le feste. La risposta, quest’anno, non lascia spazio a dubbi o interpretazioni: sarà un Natale all’insegna del sole e del bel tempo, ma con temperature comunque rigide. 

PREVISIONI NATALE - Secondo i maggiori istituti meteorologici, sia la vigilia che il 25, saranno due giornate contraddistinte da un sole limpido (lo stesso di questi giorni). Le temperature oscilleranno tra gli 0 gradi della notte e delle ore più fredde del mattino sino ai 10° attesi nelle ore più calde di domenica 24 dicembre e i 7° di Natale. Insomma, temperature invernali, nella norma. 

NEVE DOPO SANTO STEFANO - Le condizioni meteorologiche sembrano invece destinate a cambiare a partire da Santo Stefano: il 26 dicembre infatti potrebbe addirittura piovigginare, con temperature in lieve calo. E’ dal giorno dopo però, mercoledì 27 dicembre, che la situazione potrebbe ribaltarsi diametralmente rispetto a quella registrata nei giorni precedenti. Sì, perché mercoledì un brusco calo delle temperature unito a possibili precipitazioni potrebbe riportare per la terza volta da inizio stagione la neve in città. I termometri oscilleranno tra gli 0 e i 3 gradi: attesa una spolverata di neve a Torino dunque, ma a Natale bisognerà convivere con il sole.