11 dicembre 2018
Aggiornato 10:30

Capodanno 2018 a Torino, jazz in tram e brindisi alla Galleria Umberto I

Un ultimo dell'anno per chi non si accontenta della solita festa e ama stare in movimento sullo «Smatrams #STS Capodanno» oppure un risveglio melodioso la matti
Capodanno a Torino, jazz in tram e brindisi alla Galleria Umberto I
Capodanno a Torino, jazz in tram e brindisi alla Galleria Umberto I (Shutterstock.com)

TORINO – In aggiunta alle feste organizzate al Pala Alpitour e allo Spazio 211, l'ultimo giorno dell'anno a Torino si potrà festeggiare anche in tram. Musica nella notte di San Silvestro a bordo dello «Smatrams #STS Capodanno». A partire dalle 21, su una delle vetture Gtt attrezzata con console, Dj Morciano di Jazz Club e Grano di Outcast accompagneranno i viaggiatori da Piazza Derna a Piazzale Caio Mario e ritorno. Per chi invece deciderà di uscire solo per dare il benvenuto al nuovo anno, il 1 di gennaio potrà raggiungere la Galleria Umberto I alle 11 dove risuoneranno e note della musica classica con un concerto del giovane e virtuosissimo pianista torinese, Francesco Mazzonetto. Gratuito e libero l’accesso alla Galleria Umberto I per il concerto del 1° gennaio. Per lo «Smatrams #STS Capodanno», invece,  l’ingresso è libero fino a capienza massima, ma è consigliata la prenotazione (euro 1,50) da effettuare sui siti EventBrite.it o smartrams.it.