17 dicembre 2018
Aggiornato 08:30

Nel futuro di via Pasquale Paoli c’è un parcheggio pertinenziale

Lo spazio lungo via Pasquale Paoli assumerà i caratteri di un'area di verde pubblico e sarà attrezzato con panche e archi portabici
Parcheggio pertinenziale in via Pasquale Paoli
Parcheggio pertinenziale in via Pasquale Paoli (Google Street View)

TORINO - Via Pasquale Paoli, tra via Rosario di Santa Fè e via Asuncion, avrà il suo parcheggio pertinenziale. A confermarlo è stata la Giunta della sindaca Chiara Appendino che ne ha approvato il progetto. Insieme all’autorimessa, che potrà ospitare fino a 110 auto, la ditta aggiudicataria del bando per la realizzazione dell’infrastruttura, provvederà anche alla sistemazione superficiale dell’area, quasi 6mila metri quadrati nel cuore del quartiere Filadelfia.

Lo spazio lungo via Pasquale Paoli assumerà i caratteri di un'area di verde pubblico e sarà attrezzato con panche e archi portabici, mentre sul lato opposto, lungo l'interno di via Rosario di Santa Fè, verranno realizzati stalli per la sosta veicolare. Attorno al parcheggio di superficie, che potrà accogliere una parte delle auto attualmente in sosta nell’area, troveranno posto alberi ad alto fusto, e altri, di minore dimensione.

L’intervento prevede inoltre la realizzazione del marciapiede anche sul lato est di via Pasquale Paoli, dove verrà realizzata anche la specifica illuminazione stradale, e saranno sistemati alcuni attraversamenti pedonali con l’utilizzo di pavimentazioni tattili per ipovedenti e non vedenti.

I lavori per la realizzazione dell’autorimessa e la sistemazione superficiale dovranno essere completati entro 21 mesi dalla consegna dell’area alla ditta concessionaria.