11 dicembre 2018
Aggiornato 10:30

Fuochi illegali: scoperto stanzino in un'armeria alle porte di Torino

Il titolare è stato sanzionato: circa un migliaio i fuochi illegali trovati e sequestrati dalla polizia
I fuochi sequestrati
I fuochi sequestrati (Questura Torino)

AVIGLIANA - Capodanno si avvicina, l'incubo dei fuochi illegali e potenzialmente pericolosi sembra appena iniziato: nella giornata di ieri, gli agenti della Divisione P.A.S. della Questura di Torino hanno sequestrato diverso materiale pirotecnico illegale, tenuto nascosto in un'armeria di Avigliana.

1000 FUOCHI ILLEGALI - I prodotti, privi di marcature Cee, sono stati rinvenuti in uno stanzino dell'esercizio: non vi erano indicazioni sul contenuto esplosivo, la categoria di appartenenza e il numero di registrazione. Oltre 200 le confezioni sequestrate, per un totale di un migliaio circa di pezzi appartenenti a diverse tipologie di fuochi. Il titolare dell'armeria è stato sanzionato per oltre 4.000 euro.