15 dicembre 2018
Aggiornato 17:30

Le più belle piste da sci a due passi da Torino: 5 favolosi luoghi innevati 

Limone Piemonte, Sestriere, Cesana Torinese e Macugnaga: ecco alcune tra le più belle stazioni sciistiche piemontesi a due passi da Torino
Cesana Torinese
Cesana Torinese (Ennio Cardamone)

TORINO - Gli amanti dello sci lo sanno bene, Torino è una città strategica per raggiungere in poco tempo delle stazioni sciistiche davvero incantevoli. La neve non manca e in tanti approfitteranno dei giorni di festa rimasti per fare una "scappata" in montagna, respirare aria pulita e godersi una discesa sugli sci. Per questo motivo abbiamo deciso di segnalarvi quelle che, secondo noi, si possono considerare le più belle stazioni sciistiche che si incontrano uscendo dal coas della città.

LIMONE PIEMONTE - A poco più di 100 chilomentri di distanza dal capoluogo piemontese, le piste di Limone sono tra le preferite dei torinesi. Perchè? Innanzitutto per la neve sempre abbondante, ma anche per le piste semplici adatte a chi sta imparando e (non ultimo) per le terme dove prendersi un momento di pausa dopo le fatiche sugli sci. Con i suoi 80 chilometri di discese, Limone è considerata da molti la perla delle Alpi marittime. Un'ultima curiosità: il nome del paese, Limone Piemonte, non ha niente a che vedere con il frutto giallo del limone (anche se questo compare anche sullo stemma del Comune). In realtà deriva dal celtico 'limo' ovvero olmo, pianta molto diffusa in questa area.

SESTRIERE - Non da meno è Sestriere, situata nel cuore di una delle aree sciistiche più grandi d’Europa, la Vialattea. Questa stazione sciistica è anche una delle poche località in cui è possibile sciare in notturna su una pista olimpica illuminata. Fondata negli anni '30 dalla famiglia Agnelli, Sestriere è considerata la località più mondana della Vialattea: offre agli appassionati della neve piste di altissimo livello tecnico immerse in un panorama di suggestiva bellezza.

CESENA TORINESE - Un piccolo borgo innevato ai piedi del Monte Chaberton che vi conquisterà senza dubbio. La stazione sciistica di Cesena si trova nel cuore del complesso sciistico della Via Lattea a soli 90 chilometri da Torino e 10 dal confine francese. Le sue origini risalgono addirittura all'Alto Medioevo. Cesana Torinese è stata inoltre una delle sedi di gare delle Olimpiadi Invernali di Torino 2006.

MONGINEVRO - Quella del Montegenèvre è la prima stazione sciistica francese che si incontra arrivando da Torino. Un luogo davvero particolare che associa il fascino del piccolo paese di montagna alle opportunità offerte dalla più grande stazione sciistica internazionale: La Vialattea. Dai 1860 m d’altitudine del paese fino alla cima delle piste a 2700 metri sarete affascinati dagli splendidi panorami, conquistati dalla qualità dell’innevamento e dal sole tutto il giorno.

MACUGNAGA - Un po' di strada in più ma ne vale decisamente la pena per arrivare alla stazione di Macugnaga, ai piedi del Monte Rosa. A 190 chilometri dalla città della Mole troviamo Macugnaga: il luogo ideale per una breve vacanza sulla neve. Oltre a sci, snowboard, scialpinismo, heliski, freeride, ciaspolate non si dimentichi una visita al ghiacciaio o, per i più allenati, una scalata.