16 ottobre 2018
Aggiornato 03:00

Topo d’auto sorpreso in via Juvarra, residente vede tutto e lo fa arrestare

La pronta segnalazione alle forze dell'ordine ha permesso alla polizia di individuare il ladro in via della Consolata e tralo in arresto
Arrestato un uomo dopo un furto in via Juvarra
Arrestato un uomo dopo un furto in via Juvarra ()

TORINO - Furto di un’autoradio in via Juvarra e arresto di un cittadino marocchino di 34 anni. E’ successo nelle ultime ore e il non compimento del reato è stato merito di un residente che ha avvisato tempestivamente le forze dell’ordine fornendo puntuali elementi per l’identificazione del ladro.

L’ARRESTO - Il ladro è stato visto mentre forzava la vettura in sosta in via Juvarra. Dall’interno dell’auto si è portato via l’autoradio e si è poi allontanato. La polizia, avvisata da un residente che aveva assistito al furto, ha trovato il trentaquattrenne in via della Consolata. Addosso aveva ancora la refurtiva, sequestrata e riconsegnata al legittimo proprietario, oltre a un frangivetro e due cacciaviti. Per l’uomo sono scattate le manette per furto aggravato e la denuncia a piede libero per l’inottemperanza all’ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale.