20 aprile 2018
Aggiornato 01:00
Cronaca

Fuga di gas in appartamento: muore un torinese in Liguria, la moglie in fin di vita

Quando i vigili del fuoco sono entrati nell’appartamento hanno trovato l’uomo morto, mentre la donna è gravissima in ospedale

I vigili del fuoco hanno tratto in salvo la donna, nulla da fare per il marito (© Vigili del Fuoco)

VENTIMIGLIA.- Tragedia a Ventimiglia: Alberto Vellano, 77 anni e torinese, è morto nel suo appartamento a causa di una fuga di gas. La moglie, Patrizia Biamonti di 69 anni, è invece gravissima. Il dramma si è consumato tra le mura domestiche, in un casa di corso Montecarlo. 

I SOCCORSI - Se per il signor Vellano non c’è stato nulla da fare, per quanto riguarda la signora Biamonti vi è speranza di salvarla: la donna è stata ritrovata dai vigili del fuoco di Ventimiglia ed è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Sanremo. Le dinamiche dell’incidente domestico sono ancora da accertare, ma stando a un primo sopralluogo dei vigili del fuoco, pare esserci un malfunzionamento del termo convertitore: i fumi, invece di essere buttati verso l’esterno, potrebbero quindi essere entrati all’interno dell’appartamento. In ogni caso, l’abitazione dei coniugi è stata posta sotto sequestro, per gli accertamenti del caso.