20 aprile 2018
Aggiornato 18:18
Incendi in Piemonte

Incubo incendi, la montagna brucia e torna la paura in provincia di Torino

Nessuna abitazione è stata evacuata e non ci sono stati feriti, ma la preoccupazione continua a salire

Val della Torre (© Centro Meteo Torinese CMT)

VAL DELLA TORRE -  Le fiamme in Val della Torre si sono alzate nel pomeriggio di ieri, martedì 2 gennaio e all'alba di oggi sono divampate con forza ulteriore. Il fuoco si è rapidamente esteso a causa del vento forte, colpendo la strada delle Moschette e le pendici della montagna del Besar. I Vigili del Fuoco sono intervenuti con due mezzi aerei, pescando acqua dal laghetto di Caselette e riversandola sugli incendi. 

INCENDI - Nessuna abitazione è stata evacuata e non ci sono stati feriti, ma la preoccupazione continua a salire. Pare infatti che le fiamme si stiano dirigendo verso il paese di Givoletto e, a causa della nebbia persistente l'intervento dei Vigili in elicottero sia sempre più difficile. Seguiranno aggiornamenti.