15 settembre 2019
Aggiornato 11:30
Meteo

Arriva la pioggia, le previsioni meteo parlano chiaro: il week end dell'Epifania sarà «bagnato»

Da domani, venerdì 5 gennaio, il tempo inizierà gradualmente a peggiorare. Sono attese alcune deboli precipitazioni già a partire da domani sera
Pioggia a Torino durante il week end dell'Epifania
Pioggia a Torino durante il week end dell'Epifania ANSA

TORINO - A dare la brutta notizia è l'Arpa (Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale): l'ultimo week end delle feste di Natale il tempo non sarà favorevole. «Una saccatura atlantica si isolerà in depressione chiusa sul Mediterraneo occidentale nel corso del week-end» si legge nel bollettino dell'Agenzia regionale, che tradotto significa: nevicate copiose sulle Alpi e pioggia sul resto della regione. Se infatti oggi, giovedì 4 gennaio, una temporanea rimonta anticiclonica ha permesso di godere di un cielo sereno, da domani il tempo inizierà gradualmente a peggiorare. Sono attese quindi alcune deboli precipitazioni già a partire da domani sera, nella giornata dell'Epifania e in maniera più significativa domenica 7 gennaio

NEVE - Alto (quarto livello della scala che arriva a 5) anche il rischio di valanghe su metà del Piemonte, dalla valle di Susa alle Alpi Lepontine. A tutte le esposizioni dei versanti sarà possibile il distacco spontaneo di valanghe, anche di grandi dimensioni. A fare salire il pericolo di valanghe è la combinazione tra le abbondanti nevicate, il forte vento e il successivo rialzo termico. Il rischio sarà basso soltanto sulle Alpi Liguri.