20 ottobre 2018
Aggiornato 23:30

Rubano il cellulare a un minorenne in corso Regio Parco, arrestati due ragazzi di 21 anni

Gli agenti di polizia, allertati da un amico della vittima, hanno rintracciato la coppia in lungo Dora Siena all'angolo con via Ricasoli
Furto di cellulare in corso Regio Parco
Furto di cellulare in corso Regio Parco ()

TORINO - Un ragazzo e una ragazza di 21 anni sono stati arrestati nella tarda serata di ieri per il furto di un cellulare avvenuto in corso Regio Parco. Erano circa le 22.30 quando è avvenuto il tutto: i due sarebbero entrati in possesso del telefonino della vittima, un minorenne, con l’inganno e successivamente con le minacce.

L’ARRESTO - A chiamare la polizia è stato un amico della vittima che, ricevute la descrizione dei malviventi, si era messo sulle loro tracce. I due però sono stati individuati e fermati dagli agenti della Squadra Volanti in lungo Dora Siena, all’angolo con via Ricasoli. Dagli accertamenti è emerso che il ventunenne aveva a carico un provvedimento di rintraccio e che si era allontanato da una comunità nella quale era ai domiciliari, ragione per cui gli è stato contestato anche il reato di evasione.