20 aprile 2018
Aggiornato 18:18
Sestriere

Strada bloccata a Sestriere, muore una donna di 70 anni a bordo di un'ambulanza

La Croce Rossa di Bardonecchia: “I tempi erano strettissimi, dovevamo arrivare in ospedale in 15 minuti, tempistica difficile anche con la strada pulita”

Slavina, maltempo e alberi caduti a Sestriere (© Carabinieri)

SESTIERE - Una donna di 70 anni è morta nella notte a causa del maltempo e della slavina caduta a Sestriere. Lo si è appreso solo nel primo pomeriggio di oggi. La pensionata, colpita da un’emorragia cerebrale, era stata soccorsa in ambulanza e avrebbe dovuto raggiungere l’ospedale di Susa in pochissimi minuti. Ma sulla strada regionale che collega Sestriere a Susa è stato impossibile far in fretta e l’ambulanza è rimasta bloccata a causa di un albero caduto sulla carreggiata a causa della forte nevicata. Per la settantenne non c’è stato nulla da fare.

«TEMPI STRETTISSIMI» - La strada imboccata dall’ambulanza era l’unica percorribile, ma assolutamente inagibile fino a questa mattina. In un primo momento gli uomini della Croce Rossa erano riusciti a raggiungere Sestriere, ma il ritorno verso l’ospedale di Susa è stato impossibile. «I tempi erano strettissimi, dovevamo arrivare in ospedale in 15 minuti, tempistica difficile anche con la strada pulita», ha spiegato Florindi, presidente della Croce Rossa di Bardonecchia.

TENTATIVI DI RIANIMAZIONE - E’ stato provato in tutti i modi a salvare la vita alla donna. Sull’ambulanza era presente anche un medico, ma la settantenne ha avuto due arresti cardiaci prima del blocco stradale e un altro subito dopo. Per lei non c’è stato nulla da fare. Il verbale del 118 è già stato consegnato all’ospedale di Susa e l’Asl To3 ha già avviato le verifiche del caso per accertare i tempi del soccorso.