19 aprile 2018
Aggiornato 21:00
Venaria Reale

A Venaria conviene avere l'auto ibrida o elettrica perché la sosta nelle strisce blu è gratuita

Il provvedimento è in vigore dal 9 gennaio. Per quanto riguarda le auto elettriche la gratuità è valida anche nella zona dello stadio

Sosta gratuita per auto elettriche e ibride a Venaria (© ANSA)

VENARIA - Da ieri, il 9 gennaio 2018, la città di Venaria garantisce la sosta gratuita su tutte le aree a pagamento, inclusa la zona intorno allo stadio della Juventus, per tutte le autovetture elettriche. Il provvedimento, firmato dal sindaco Roberto Falcone, ha valore sia per chi è residente a Venaria che per chi non lo è. Saranno gli operatori Gesin, durante il controllo delle auto in sosta, a individuare quelle elettriche senza procedere alla sanzione.

IBRIDE - Situazione quasi simile per coloro che sono in possesso di veicoli a trazione ibrida e/o convertiti. La gratuità della sosta, per questa categoria di veicoli, è concessa a fronte di rilascio, presso gli uffici Gesin, di un abbonamento gratuito. Quest’ultimo però è concesso solamente a chi risiede nel comune di Venaria, non è estesa nella zona Stadio e Gallo Praile ma è limitata alle sole zone A-B e C+R, è concessa se l’emissione di Co2 non è superiore a 50 g/km e potenza complessiva non superiore a 150 kw. L’abbonamento in questo caso avrà validità annuale.