23 gennaio 2018
Aggiornato 04:30
Settimo Vittone

Fermato con 21 grammi di marijuana in auto, a casa aveva serra in miniatura nell'armadio

Il giovane è stato fermato per un normale controllo stradale quando i militari hanno sentito un odore intenso e riconoscibile

Il sequestro dei carabinieri (© Diario di Torino)

SETTIMO VITTONE - I carabinieri di Settimo Vittone, in collaborazione con i colleghi di San Giorgio Canavese, hanno denunciato un ragazzo di 28 anni di Pont Saint Martin per coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato fermato per un normale controllo stradale quando i militari hanno sentito un odore intenso e riconoscibile: in auto erano nascosti 21,5 grammi di marijuana in parte suddivisa in 4 bustine di plastica, in parte contenuta in un contenitore di vetro e in un pacchetto di sigarette. E’ seguita una perquisizione domiciliare dove i carabinieri hanno rinvenuto una serra in miniatura ricavata in un armadio della camera da letto, al cui interno vi erano tre vasi di terra contenenti piante di marijuana recise e un apposito termoconvettore per la coltivazione. Sequestrati anche altri 12 grammi di marijuana, una dose di hashish, un bilancino di precisione, un grinder e quattro confezioni di fertilizzante.