Cronaca | Rapina

Rapinata Banca Sella in corso Francia con una lima da unghie

Il rapinatore, un ragazzo di 25 anni, ha agito a volto scoperto e senza armi. Dopo aver intascato i soldi è fuggito, ma i carabinieri lo hanno rintracciato

Rapinata Banca Sella in corso Francia 199
Rapinata Banca Sella in corso Francia 199 (Diario di Torino)

TORINO - Ha rapinato la filiale della Banca Sella di corso Francia 199 e poi, tentando la fuga, è stato individuato e arrestato dalle forze dell’ordine. In manette è finito un rapinatore quantomeno originale: ha messo a segno un colpo senza vere armi, senza pistole o coltelli affilati, ma con una lima per le unghie con cui non ha esitato minacciare una cliente presa in ostaggio. Le ha puntato la lima alla gola e a quel punto i dipendenti della banca non hanno potuto fare altro che cedere alle sue richieste consegnandogli i contanti, 1.600 euro.

L’ARRESTO - La fuga dell’uomo, che aveva agito a volto scoperto, non è durata molto. I carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno rintracciato il rapinatore, un ragazzo italiano di 25 anni, all’interno delle scale di un condominio poco distante dal luogo della rapina. Il soggetto non era nuovo alla giustizia ed è stato inoltre anche riconosciuto come l’autore di un’altra rapina avvenuta il 12 gennaio scorso a Moncalieri alla Banca Sella di Piazza Caduti per la Libertà 6.