Cronaca | Blocco auto

Lo smog torna a salire, auto ancora ferme: sabato 20 gennaio stop ai Diesel Euro 4

Il weekend inizia con il piede sbagliato per migliaia di automobilisti, costretti a tenere ferme le loro vetture anche sabato 20 gennaio

Confermato il blocco auto a Torino
Confermato il blocco auto a Torino (ANSA)

TORINO - Pessime notizie per gli automobilisti torinesi: il valore dI Pm10 è tornato a salire e le auto si fermano ancora. Per questo motivo anche domani, sabato 20 gennaio, sarà attivo il blocco auto in tutta Torino. Il divieto alla circolazione, come noto, riguarderà tutti i veicoli Diesel fino alla classe emissiva Euro 4. I Pm10, seppur di poco, sono tornati sopra la soglia consentita: il valore accertato ieri da Arpa è di 52 μg/m³.

ORARI ED ESENZIONI - Il blocco auto prevede il divieto alla circolazione per i veicoli privati Diesel Euro 0,1,2,3,4, e Benzina, Gpl, Metano Euro 0. Le limitazioni, pur essendo ormai note a migliaia di torinesi, variano durante il weekend: il blocco sarà attivo dalle 08:00 alle 19:00, senza pause per i veicoli adibiti al trasporto persone, mentre per quanto riguarda i veicoli adibiti al trasporto merci lo stop sarà dalle 08:30 alle 15:00 e dalle 17:00 alle 19:00. In questo caso, i veicoli Gpl e Metano potranno circolare liberamente.