20 giugno 2019
Aggiornato 21:00
Pinerolo

Investito in bicicletta vicino casa, muore in ospedale dopo due giorni di agonia

Troppo grave il trauma alla nuca riportato. Mario Di Vuolo, pensionato di 92 anni, è deceduto all'ospedale Agnelli di Pinerolo

PINEROLO - Non ce l’ha fatta Mario Di Vuolo, il pensionato di 92 anni investito il 15 gennaio in via Lequio a Pinerolo. I medici dell’ospedale Agnelli hanno provato a salvargli la vita per due giorni, ma per il novantaduenne non c’è stato nulla da fare. Fatale il trauma alla nuca riportato nel sinistro che lo aveva fatto sbalzare dalla sua bicicletta e finire contro il parabrezza di una Fiat 600 guidata da un uomo di 84 anni. L’incidente era avvenuto poco distante dall’abitazione della vittima. Sul posto erano giunti tempestivamente i soccorritori del 118 che lo avevano trasportato d’urgenza all’ospedale cittadino, ma le sue condizioni erano già critiche.