20 ottobre 2018
Aggiornato 23:30

Mattinata nera sulle strade cittadine, due pedoni investiti gravi al Cto

I due pedoni, di 45 e 76 anni, sono stati travolti in corso Quintino Sella e in piazza Confalonieri. Entrambi sono in prognosi riservata
Due gravi incidenti a Torino
Due gravi incidenti a Torino ()

TORINO - Si è aperta nel peggiore dei modi la mattinata di martedì 23 gennaio a Torino. Due incidenti, avvenuti in corso Quintino Sella il primo e in piazza Confalonieri il secondo, sono costati la corsa al pronto soccorso dell’ospedale Cto a due pedoni di 45 e 76 anni. Entrambi gravi sono stati ricoverati in prognosi riservata.

CORSO QUINTINO SELLA - L’incidente è avvenuto alle 7.45.Una Mitsubichi che percorreva corso Quintino Sella in direzione di largo Tabacchi ha investito un uomo di 45 anni all’altezza del civico numero 16. Il sinistro è avvenuto presumibilmente al di fuori delle strisce pedonali. L’automobilista si è fermato a prestare soccorso fino all’arrivo dell’ambulanza che ha trasportato d’urgenza la vittima al pronto soccorso.

PIAZZA CONFALONIERI - Neanche tre ore dopo è avvenuto il secondo incidente stradale. A essere travolta è stata una pensionata di 76 anni. La donna è stata investita da una spazzatrice dell’Amiat che percorreva la piazza verso corso Benedetto Croce: all’incrocio con corso Traiano, svoltando in via Guala, si è trovato davanti il pedone e non è riuscito a evitarlo. Oltre all’ambulanza sono intervenuti gli agenti della Squadra Infortunistica della polizia municipale.