19 aprile 2018
Aggiornato 21:00
Arresti

Polizia al Carrefour di corso Monte Cucco, in manette una coppia di 26 e 31 anni

Tentato furto di cellulare all'interno del supermercato. Arrestati un uomo e una donna che, una volta scoperti, hanno gettato lo smartphone sotto uno scaffale

Il Carrefour di corso Monte Cucco (© Google Street View)

TORINO - Furto all’interno del supermercato Carrefour di corso Monte Cucco. Una coppia rumena, lui 31 anni e lei 26 anni, è stata arrestata per tentato furto aggravato. I due hanno cercato più volte di separare il cellulare dal supporto di plastica che lo teneva assicurato al bancone, finché, con l’uso della forza, sono riusciti a farlo, facendo scattare l’allarme. Per non essere scoperto, il trentunenne ha infilato lo smartphone, un iPhone 6s, in tasca. La vigilanza però lo aveva notato e così lui, prima di tentare di guadagnare l’uscita, ha gettato il cellulare sotto gli scaffali del negozio.

L’ARRESTO - La polizia era già stata allertata ed è arrivata al Carrefour prima che la coppia andasse via. Gli agenti della Squadra Volante hanno visionato i filmati delle telecamere di sicurezza e, visto quanto accaduto, hanno arrestato i due cittadini rumeni per il tentato furto del cellulare, dal valore di 500 euro.