20 ottobre 2018
Aggiornato 23:00

Tasso alcolico cinque volte oltre il limite, quattro automobilisti nei guai sulle piste da sci

Fermati e controllati con l'alcol test o trovati con cocaina e marijuana addosso. Provvedimenti per undici persone

TORINO - Ormai nei fine settimana sono migliaia i torinesi che si spostano verso la montagna, per passare giorni all’insegna dell’aria pulita e dello sport. Nel week end appena passato i carabinieri hanno effettuato controlli stradali in prossimità delle zone turistiche e sulle piste da sci a Sestriere, Bardonecchia e Cesana Torinese, denunciando quattro automobilisti, di età compresa tra i 22 e i 49 anni, per guida in stato di ebrezza.

5 VOLTE OLTRE IL LIMITE - Dei quattro automobilisti quello che aveva bevuto di meno è stato trovato con un tasso alcolemico di 1,10 g/l, più del doppio del consentito. Ma è stato uno dei quattro ad avere proprio esagerato: il suo tasso di 2,59 g/l era oltre cinque volte il consentito dalla legge.

DROGA - Nell’ambito degli stessi controlli, sette persone sono state segnalate alla Prefettura di Torino come assuntori di droga. Due di questi sono stati controllati direttamente sulle piste da sci e, all’interno delle tasche, sono stati rinvenuti da 1 a 2 grammi di cocaina e marijuana.