26 giugno 2019
Aggiornato 17:30
Cronaca

Muore di parto a 39 anni, medici indagati per omicidio colposo

A distanza di quasi un anno dalla morte di Sara F., la Procura di Torino ha iscritto nel registro degli indagati sette medici dell'ospedale Santa Croce di Moncalieri

TORINO - Sara F. ha perso la vita all'ospedale Molinette di Torino lo scorso aprile, dopo aver partorito Giorgia, nata già morta. A distanza di quasi un anno da quel tragico giorno, la Procura di Torino ha iscritto nel registro degli indagati sette medici dell'ospedale Santa Croce di Moncalieri. Il titolo di reato ipotizzato per i sanitari che hanno seguito il parto della donna è quello di omicidio colposo.

PARTO - Il pubblico ministero Vincenzo Pacileo ha richiesto al gip un incidente probatorio, per accertare che da parte dei medici che hanno avuto in cura la donna a Moncalieri non ci siano stati errori. Di contro, dall'ospedale hanno dichiarato che la donna soffriva di gestosi gravidica. Sara aveva solo 39 anni.