21 agosto 2018
Aggiornato 06:00

Baby vandali imbrattano i giochi di Nichelino, colti sul fatto dagli agenti

Una volta accertate le singole responsabilità i baby vandali sopra i 14 anni verrano denunciati, gli altri segnalati alla Procura dei minori
Area giochi di Nichelino
Area giochi di Nichelino (Polizia Municipale di Nichelino)

NICHELINO - Nel tardo pomeriggio di venerdì 2 febbraio alcuni cittadini avevano segnalato la presenza di un gruppo di ragazzini che, presso il centro di incontro del quartiere San Quirico a Nichelino, stavano imbrattando con pennarelli e bombolette i giochi riservati ai bimbi, i muretti, le panchine e gli arredi. Sul posto sono intervenute immediatamente due pattuglie della polizia locale che hanno colto sul fatto gli autori: avevano ancora le bombolette in mano. 

VANDALISMO - Al momento sono stati identificati sei ragazzini di età compresa tra i 13 e 15 anni residenti a Nichelino e Moncalieri. Sono stati effettuati i primi accertamenti, anche grazie all'ausilio delle immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti sul posto. Una volta accertate le singole responsabilità i baby vandali sopra i 14 anni verrano denunciati, gli altri segnalati alla Procura dei minori. Il fatto verrà comunicato ai competenti uffici comunali per il riasarcimento del danno arrecato e la pulizia delle scritte effettuate.