20 agosto 2018
Aggiornato 18:30

Terrore al supermercato: armati di pistola rubano i soldi in pieno giorno

Due le rapine in un solo giorno: la prima rapina è avvenuta in via Nicomede Bianchi, la seconda poco distante in via Rubiana

TORINO - Momenti di terrore in due supermercati di via Nicomede Bianchi e di via Rubiana: una coppia di malviventi, armata di una pistola, ha effettuato una doppia rapina nel giro di una giornata. Le rapine sono avvenute in pieno giorno, quando i market erano pieni di clienti, intenti nel fare la spesa.

L’ALTRA RAPINA - Dopo la rapina in via Nicome Bianchi, uno dei due malviventi era stato individuato e fermato dal personale del Commissariato San Paolo e trovato in possesso di un revolver. Dalle indagini è emerso che l’uomo, Acquaviva M., di 32 anni e con numerosi precedenti di polizia a carico, sempre in compagnia di un complice più giovane, nella stessa mattinata aveva rapinato un altro supermercato cittadino, questa volta in via Rubiana. Nel corso di questa rapina, con la minaccia di un revolver, i due si erano fatti consegnare oltre 500 euro. Il complice, un 21enne, è stato individuato e denunciato.