21 agosto 2018
Aggiornato 06:00

Spaventoso incidente nella notte in tangenziale, gravissimo un ragazzo di 28 anni

Il giovane è ricoverato in condizioni disperate all'ospedale Cto. Viaggiava insieme alla moglie, anch'essa rimasta ferita nell'incidente, ma non in gravi condizioni
L'incidente nella notte in tangenziale
L'incidente nella notte in tangenziale ()

TORINO - Un ragazzo albanese di 28 anni è ricoverato in condizioni disperate all’ospedale Cto di Torino in seguito a un incidente stradale avvenuto nella notte in tangenziale, tra gli svincoli dell’Interporto Sito e di corso Orbassano. Il ventottenne stava rientrando a casa in zona Mirafiori con la moglie connazionale, una donna di 31 anni, quando, intorno alle 2, la Ford Fusion su cui viaggiavano è sbandata contro il Guard Rail. Molto violento l’impatto vista la velocità dell’auto. Il conducente, che probabilmente non indossava la cintura di sicurezza, ha sfondato il parabrezza ed è finito fuori dall’abitacolo sbattendo la testa sull’asfalto.

GRAVE AL CTO - In tangenziale sono intervenute le ambulanze, la polizia stradale e i vigili del fuoco che hanno dovuto estrarre la donna dalle lamiere. Le condizioni di quest’ultima non destano preoccupazione, anche se per accertamenti è stata trasportata anch’essa al Cto. Ospedale dove invece è ricoverato in gravi condizioni il marito. Per non ostacolare i soccorsi, la società Ativa ha chiuso due corsie di marcia per oltre un’ora e mezza.