10 dicembre 2018
Aggiornato 11:30

Furto in un negozio in Barriera di Milano: passante attento fa arrestare i ladri

Quando i poliziotti li hanno fermati, i due ladri avevano con sé due coltelli: arrestati e denunciati
La polizia è intervenuta su segnalazione del passante
La polizia è intervenuta su segnalazione del passante ()

TORINO  - Ad attirare l’attenzione della Squadra Volante è stato un residente del quartiere Barriera di Milano, che ha chiamato la polizia per aver notato un furto in negozio d’abbigliamento. Immediato l’intervento delle forze dell’ordine, che si sono subito messe alla ricerca degli autori del furto in via Belmonte.

FURTO E ARRESTO - Gli agenti hanno notato due uomini che corrispondevano alla descrizione fornita dal testimone: un cittadino algerini di 37 anni e un marocchino di 35. Entrambi si stavano allontanando con i capi in mano, dopo aver svuotato il registratore di cassa con 200 euro dentro passando da una porta interna. Quando i poliziotti li hanno fermati in via Valprato, i due uomini sono stati trovati in possesso di due coltelli: per questo motivo sono stati arrestati per furto aggravato in concorso e denunciati per le armi che avevano con sé.