Sold out dei Metallica nel concerto al Pala Alpitour, la band dona 15mila euro alla Sant'Alfonso

Hanno donato un euro per ogni biglietto venduto alla parrocchia di via Netro. “Un gesto che non ha bisogno di commenti. La solidarietà è un valore universale, proprio come il rock!"
La consegna dei 15mila euro dei Metallica
La consegna dei 15mila euro dei Metallica (Parrocchia Sant'Alfonso)

TORINO - Sono uno dei gruppi heavy metal più famosi della storia della musica e nelle ultime ore hanno fatto un gesto dal grande valore per una parrocchia di Torino da tempo impegnata nel sociale e nell’aiutare i meno fortunati. In occasione del loro concerto a Torino, i Metallica avevano annunciato che avrebbero devoluto un euro alla chiesa Sant’Alfonso di via Netro per ogni biglietto venduto. Promessa fatta e mantenuta, come attesta la fotografia che sia il presidente di Circoscrizione 4, Claudio Cerrato, che la parrocchia stessa, hanno condiviso orgogliosamente sui social network.

15MILA EURO - La cifra donata dai Metallica alla parrocchia Sant’Alfonso è di riguardo: 15mila euro. Soldi che saranno utilizzati per acquistare attrezzature, in particolare da giardinaggio, e per poter dare un piccolo contributo a chi quotidianamente si occupa della manutenzione del quartiere. Ma non solo: parte del regalo permetterà di tirare una boccata d’ossigeno per una realtà che ogni giorno prepara fino a 120 pasti e una quarantina di sacchetti da portare a casa per le famiglie in difficoltà. «Un gesto che non ha bisogno di commenti», si legge sulla pagina Facebook della Sant’Alfonso, «la solidarietà è un valore universale, proprio come il rock!».