20 ottobre 2018
Aggiornato 21:30

Il baby tifoso del Toro realizza il suo sogno, il piccolo Lorenzo in campo con Belotti

La forza e l'entusiasmo di Lorenzo avevano conquistato tutti e così il fan numero uno della squadra granata ha potuto realizzare il suo sogno

TORINO - Si è realizzato domenica sera, durante la partita Torino-Udinese il sogno del piccolo Lorenzo di Bruin. Il presidente del Torino calcio Urbano Cairo ha mantenuto la promessa e ha fatto un bel regalo al piccolo tifoso: scendere in campo con i suoi giocatori del cuore. La forza e l'entusiasmo di Lorenzo avevano conquistato tutti e così il fan numero uno della squadra granata ha potuto realizzare il suo sogno. 

BABY TIFOSO - Lorenzo ha appena tre anni e mezzo ha avuto la favolosa occasione di scendere in campo con i suoi idoli. Durante il match ha letto le formazioni insieme allo speaker ufficiale Stefano Venneri e, dulcis in fundo, ha ricevuto in dono da Urbano Cairo la maglietta di Andrea Belotti firmata da tutti i giocatori. Una giornata davvero indimenticabile per Lorenzo e la sua famiglia. «Si conclude così questa giornata indimenticabile, nemmeno la febbre ha fermato la tua passione per questa squadra, oggi ci hai fatto vivere un sogno», ha scritto il papà Alessio sui social network, «grazie davvero a tutti, dalla splendida ospitalità del Torino alla simpatia e gentilezza di Stefano Venneri e alle migliaia di persone che hanno sostenuto Lorenzo. Sentire la tua voce con l’eco della Maratona, non ho potuto trattenere le lacrime. Ogni papà granata non può che sognare questo per il proprio figlio ma oggi è stato tutto vero. Grazie, ricorderai e ricorderemo per sempre questo giorno».