21 maggio 2018
Aggiornato 16:30
Cronaca

Non rispetta la precedenza e provoca un incidente frontale: morto 96enne

Due le persone rimaste ferite: il conducente dell’altra vettura e la badante che si trovava in auto con l’anziano

La colonna d'auto formatasi dopo l'incidente (© Vincenzo Abate/Facebook)

SAN GIORGIO CANAVESE - Un tragico incidente stradale è costato la vita a un uomo di 96 anni, alla guida della propria auto, una Lancia Y: stando a una prima ricostruzione, l’uomo non avrebbe rispettato una precedenza e si sarebbe schiantato frontalmente contro un’altra vettura in arrivo.

DUE FERITI - Il frontale è avvenuto tra San Giorgio Canavese e Ozegna non ha lasciato scampo al 96enne, morto sul colpo. Il 96enne avrebbe provato una svolta a sinistra, senza premurarsi dell'arrivo di altre automobili. Due le persone ferite: si tratta del conducente dell’altra macchina, un 33enne a bordo di una Fiat Freemont, e della badante dell’anziano signore. Entrambi i feriti non sarebbero in gravi condizioni. Sul posto i carabinieri di Ozegna e i medici del 118.