17 novembre 2018
Aggiornato 09:30

Open House torna a Torino e vuole coinvolgere tutti i quartieri: ecco come partecipare

Dopo lo straordinario successo dello scorso anno, oltre 15.000 visitatori, la seconda edizione punta a coinvolgere tutti i quartieri e a rivolgersi a tutti i tipi di pubblico
Edizione 2018
Edizione 2018 (Open House)

TORINO -  Dopo il vertice mondiale di Londra "Open House Worldwide", la manifestazione torinese si prepara alla seconda edizione, che si terrà il 9 e 10 giugno 2018, aprendo la call per i volontari e le candidature per aprire casa. Dopo lo straordinario successo dello scorso anno, oltre 15.000 visitatori, la seconda edizione punta a coinvolgere tutti i quartieri e a rivolgersi a tutti i tipi di pubblico, compresi bambini e famiglie.

OPEN HOUSE  -  Nei giorni scorsi, gli organizzatori della manifestazione di 32 città si sono dati appuntamento nella capitale inglese per un confronto tra le varie esperienze di Open House, evento unico per far crescere la cultura architettonica nelle diverse fasce della popolazione. Dopo il vertice mondiale, Open House Torino ha iniziato l’organizzazione della sua seconda edizione, la formula è la stessa dello scorso anno: per un intero weekend apriranno le porte architetture generalmente chiuse al pubblico.

PARTECIPARE - Open House è un evento condiviso, reso possibile grazie al contributo e alla partecipazione di tutti. Se si desidera far parte del team di volontari, è necessario scrivere a volontari@openhousetorino.it. Se invece si vuole segnalare degli spazi o aprire la propria casa in occasione dell'evento: team@openhousetorino.it.