Parcheggi gratuiti a Lingotto, da lunedì gli abbonati Gtt possono attivare la convenzione

Dal 5 marzo gli abbonati Gtt potranno sostare gratuitamente all’interno del parcheggio Lingotto, presso il centro polifunzionale di via Nizza
Dal 5 marzo sosta gratuita
Dal 5 marzo sosta gratuita ()

TORINO - Novità dal prossimo 5 marzo. Tutti coloro che sono abbonati a Gtt potranno sostare gratuitamente all’interno del parcheggio Lingotto, presso il centro polifunzionale di via Nizza. L’agevolazione è stata fortemente voluta dall’amministrazione che, da quando si è insediata, continua a incentivare l’uso di mezzi alternativi all’auto. «L’iniziativa», spiegano dal Comune, «ha lo scopo di incentivare l’uso del trasporto pubblico permettendo agli utenti di parcheggiare l’auto senza costi e di spostarsi all’interno della città con i mezzi pubblici. Il parcheggio Lingotto consente infatti un comodo interscambio tra l’auto e la metropolitana che corre sotto via Nizza».

SMARTCARD - Per poter usufruire dell’agevolazione, gli abbonati devono presentarsi presso la cassa del parcheggio Lingotto per abilitare la smartcard che contiene l’abbonamento del trasporto pubblico. Sarà possibile farlo già a partire da lunedì 26 febbraio. «La convenzione con il Lingotto amplia le offerte già presenti nella zona Carducci/Ospedali, dove Gtt propone una particolare tariffa per cui con un unico abbonamento (a partire da 30 euro al mese nelle ore notturne e 60 euro al mese nelle ore diurne) è possibile parcheggiare indifferentemente in uno qualsiasi dei 5 parcheggi in struttura presenti in zona (D’Azeglio-Galilei, Molinette, Nizza, Bacigalupo e Ventimiglia) per complessivi circa 1800 posti».