23 marzo 2019
Aggiornato 01:00
Cronaca

Torino, scippo in via Chiesa della Salute: arrestato marocchino

Scippa una donna in via Chiesa della Salute, poi passa sotto casa della vittima: arrestato
Lo scippatore è stato arrestato dai poliziotti
Lo scippatore è stato arrestato dai poliziotti

TORINO - Ha dell’incredibile quanto successo in via Chiesa della Salute, dove un cittadino marocchino di 30 anni è stato arrestato per aver scippato una donna della sua borsa. Il malvivente è stato «scoperto» grazie a una leggerezza: dopo lo scippo è transitato sotto casa della vittima, mentre quest’ultima era in compagnia della polizia.

IL FERMO - La donna, subito lo scippo, si è messa a inseguire il ladro nelle vie del quartiere ma la ricerca non ha portato alcun frutto. Quando è arrivata sotto casa sua, dopo aver chiamato la polizia, ha raccontato agli agenti l’accaduto, fornendo la descrizione del malvivente: proprio un quel momento lo scippatore, ignaro della presenza dei poliziotti, è passato sotto casa della donna ed è stato fermato dagli agenti. Il 30enne è stato trovato in possesso di un paio di occhiali da vista e di un portachiavi in pelle, sottratti proprio alla donna. Alla luce dei fatti, il cittadino marocchino è stato arrestato per furto dagli agenti della Squadra Volante.