Cronaca | Elezioni politiche

Elezioni politiche del 4 marzo, ecco dove richiedere la tessera per votare 

La Città di Torino invita gli elettori a controllare la propria tessera elettorale e ricorda che, in caso di tessera smarrita o con gli spazi tutti timbrati, occorre richiedere un duplicato o una nuova tessera

Elezioni politiche del 4 marzo
Elezioni politiche del 4 marzo (ANSA)

TORINO - Domenica 4 marzo, dalle ore 7 alle ore 23, si svolgeranno le operazioni di voto per il rinnovo della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica. La Città di Torino invita gli elettori a controllare la propria tessera elettorale e ricorda che, in caso di tessera smarrita o con gli spazi tutti timbrati, occorre richiedere un duplicato o una nuova tessera. Per ottenere la nuova tessera elettorale, è necessario presentarsi allo sportello dell'ufficio elettorale o dell'anagrafe di circoscrizione con la tessera elettorale da sostituire e un documento d'identità in corso di validità. Il rilascio della nuova tessera è immediato.

La tessera elettorale può essere richiesta:

1) All'ufficio anagrafico della Circoscrizione di residenza nel normale orario di apertura:
· Circ. 2 - Strada Comunale di Mirafiori, 7
· Circ. 2 - Via Guido Reni, 102
· Circ. 3 - C.so Racconigi, 94
· Circ. 3 - Via De Sanctis, 12
· Circ. 4 - Via Carrera, 81
· Circ. 5 - Piazza Montale, 10
· Circ. 5 – Via Stradella, 192
· Circ. 6 – Piazza Astengo, 7
· Circ. 6 - Via Leoncavallo, 17
· Circ. 7 - C.so Vercelli, 15
· Circ. 8 - Via Campana, 30
· Circ. 8 - C.so Corsica, 55

2) All'ufficio Elettorale di corso Valdocco 20 – piano rialzato (dal lunedì al giovedì dalle 8.15 alle 15.00 e il venerdì dalle 8.15 alle 13.50);

3) Prenotando un appuntamento in un giorno e ad un orario preciso all'ufficio Elettorale di corso Valdocco 20 (per i possessori della card Torino facile collegandosi al sito https://servizi.torinofacile.it/cgi-bin/sportellofacile/index.cgi).

TESSERA ELETTORALE - Attenzione, in caso di trasferimento di residenza o rettifica delle generalità, l'elettore riceve al proprio domicilio la nuova tessera elettorale e contestualmente restituisce la vecchia. In caso di mancato recapito, la tessera può essere ritirata presso l'ufficio elettorale a partire dal sesto giorno antecedente la data della votazione. Oltre all'interessato può provvedere al ritiro un familiare convivente munito del proprio documento di riconoscimento. Cambio di indirizzo, variazione del luogo di votazione o della sezione elettorale: l'elettore riceve al domicilio un tagliando adesivo da applicare sulla tessera elettorale. Anche in questo caso, se per qualche disguido l’etichetta non fosse arrivata a casa, sarà sufficiente rivolgersi all’ufficio elettorale. I nuovi maggiorenni, al compimento del 18° anno di età, sono iscritti nelle liste elettorali del Comune e ricevono al domicilio la tessera elettorale. In caso di mancato recapito, a partire dal sesto giorno antecedente la data della votazione, l'interessato o un familiare convivente, munito del proprio documento di riconoscimento, può ritirare la tessera presso l'ufficio elettorale.