15 novembre 2018
Aggiornato 13:00

Senza corrente e senza riscaldamento, disagi nella notte all'ospedale Martini

I tecnici si sono messi subito all’opera, ma nonostante un primo ripristino della corrente elettrica, dopo le 4 ci sono stati ancora un paio di black out
Ospedale Martini
Ospedale Martini (ANSA)

TORINO - Nottata tutt’altro che tranquilla all’ospedale Martini. Tre black out, a partire dalle ore 4, hanno causato parecchi disagi in alcuni reparti della struttura sanitaria che sono rimasti temporaneamente senza corrente elettrica, soprattutto, senza riscaldamento fino alle 9 di questa mattina. I tecnici si sono messi subito all’opera, ma nonostante un primo ripristino della corrente elettrica, dopo le 4 ci sono stati ancora un paio di black out che, si sta valutando, potrebbe aver messo fuori uso alcune apparecchiature.