22 settembre 2018
Aggiornato 10:38

Meteo a Torino, le previsioni: giovedì 1° marzo torna la neve in città

Le previsioni non hanno dubbi: due giorni di maltempo, nonostante le temperature leggermente più alte. In aumento anche i venti
Meteo a Torino, le previsioni dei prossimi giorni
Meteo a Torino, le previsioni dei prossimi giorni ()

TORINO - Ancora freddo, ancora neve. Mentre in Val Susa si sono toccati i - 27 gradi (sopra Bardonecchia, a quota 3.000 metri), a Torino l’emergenza freddo entra nella fase più critica. Giovedì e venerdì la temperatura dovrebbe salire di qualche grado, una condizione che porterà nuovamente la neve in città: sono infatti previste nevicate già a partire da questa sera, con un intensificarsi del fenomeno domani. 

LE PREVISIONI - Se è vero che la temperatura dovrebbe salire di qualche grado, anche i venti sono considerati in aumento. Ecco perché potremmo percepire più freddo del solito. Intanto la Società Meteorologica Subalpina ha confermato «la possibilità di una nevicata che dovrebbe avere inizio intorno debolmente alle ore 18 di oggi, mercoledì 28 febbraio, svilupparsi con più forza nella notte e terminare domani, giovedì 1° marzo, alle ore 9 circa, con temperature molto basse e possibilità di gelate, nonostante il sale di abbattimento. Attesi 6/7 cm. in pianura e oltre 10 in collina. Altra nevicata prevista tra le ore 6 e le ore 12 di venerdì 2 marzo». Gli spargisale sono pronti a entrare in azione, mentre si ricorda che spetta ai condomini pulire i marciapiedi davanti alle proprie abitazioni.